carlo rossi


Vai ai contenuti

Menu principale:


testimonianze e commenti


( l'estasi )
... l'altra dimensione ...

Osservando l’opera del maestro Carlo Rossi, mi pare evidente che l’artista ci voglia parlare e comunicare non tanto con il disegno e con le forme, ma piuttosto con i colori. A mio avviso le forme richiamano l’accademicismo della sua prediletta tecnica dell’intarsio, dove il nostro è grande maestro, e attraverso le quali forme che si stagliano come ombre, si intravedono, quasi volutamente offuscate, le forme del tema dell’ “estasi”: una coppia amoreggiante. Resta al fruitore decidere se raccogliere il messaggio diretto di “estasi” – “amore/sesso”, oppure ricercare nei colori, la grandezza del dipinto, che appunto io da fruitore, non relego nel tema plasticamente visibile, ma vado oltre. Prevale un mondo rosato e azzurrato, colori primari blu-rosso, trasformati in delicati rosa-azzurro con il bianco della luce e della purezza; forse la sagoma chiara sulla sinistra è Dio? Dio che tutto vede, anche il grigiore dell’umanità? Una umanità che da secoli ha decantato la donna, l’ha uniformata alla Musa ispiratrice, l’ha coperta di verde speranza? Quale il messaggio dunque da riscontrare? Quale colore ci può guidare ad esso?
Indubbiamente io lo riscontro nel giallo senape (unico colore che mi fa avvertire un po’ di calore).
Due macchie … una sull’uomo, una sulla donna, due anime, che possono unirsi in un amore sublimato ed eterno o possono rimanere due macchie, due strade, due personalità ricche sempre della loro umanità e bellezza. Dunque in “estasi” di Carlo Rossi, troviamo non solo la tecnica del grande artista che sa plasmare colori e forme, ma anche il messaggio, ricco di tanti altri messaggi, e tra i più attuali della nostra società contemporanea; ovvero troviamo la completezza che si dovrebbe desiderare in un opera d’Arte.

Flavia Vizzari


E'lei la protagonista, il prezioso smeraldo, la regina dell'Eros, la
Madre Terra generatrice di vita che la rende sacra al pari di una Dea.
Lui nella sua grigia incompletezza spirituale la cerca e la elogia
donandole una candida linfa vitale che l'accarezza e l'avvolge in una
celestiale estasi.
Qui l'atto sessuale si esprime nel calore della conoscenza carnale del
femminino sacro elevandosi ad un incontro soprannaturale che consente
al maschio di raggiungere l'integrità interiore nel vissuto impagabile
ed insuperabile dell'esperienza con la "divinità" femminile.

Rosa Maria Grazia



Vibrazione....il cuore parla attraverso gli occhi, la bocca, la pelle , le mani, i colori, la musica ...ah la musica!!!! tu che guardi queste immagini e ascolti il tuo cuore accorgiti di quanto Amore c'è dentro di te , come un fiume immenso che si serve del tuo Corpo Sacro per Manifestarsi. La Coscienza di ciò fa si che tutte le facce di un infinito cristallo diventino UNO ....luce .
Grazie Carlo per il tuo lavoro.

Giuliana Bonazza



ESTASI

Nel tenero abbraccio di Madre Natura
due Anime avvinghiate..... dolce Estasi
Tra monti e mari.... delfini in festa
Salutano giocondi....
l'arcobaleno... cosparso
di mille colori.... Anime beate,
nel loro Amor....
Anime erranti, caldi in un abbraccio,
Anime amate.... nel sottil desiderio...
Sensi Accesi... Quiete e Tempesta
Amor e Naturalezza!!!!

Rossella Leonetti




FELICITA'

Aver tra le mani un paradiso,
vento che ti..... accarezza i capelli,
Soffio d'ANGELO....
come Luce che ti acceca!!!

Aver FELICITA'
tra le braccia... un bene
vero, reale...
colmo d'AMORE....

AMOR che reclama...
dolce estasi,
in un plenilunio!!!

Aver FELICITA'
e socchiuder gli occhi...
trasporto in un sogno d'AMOR....
soavi carezze,
lacrime asciugate da un bene puro,
senza mai destarsi…
Dolcezza, tenerezza, estasi…
Amor…Felicità…dove sei ?

Rossella Leonetti

Home Page | biografia- corsi (programma) | recensioni testi | foto | tarsie-pirografie-sedie | dipinti su multistrati | catalogo-disegni incisioni | testimonianze e commenti | Mappa del sito


fuori dentro e oltre la pittura | realistico@libero.it

Torna ai contenuti | Torna al menu